Rispetto

Nel nostro centro, non viene eseguita alcun tipo di anestesia sia su cani che su gatti.

Professionalità

Utilizziamo esclusivamente attrezzature e prodotti di alta qualità e conformi alla normative vigenti

Igiene e Pulizia

I locali vengono sanificati quotidianamente mediante il generatore di ozono BIO3gen

I nostri servizi di toelettatura

Bagni Classici

Per i cani, il bagno è un operazione molto delicata. Per questo motivo dev’essere eseguito (soprattutto le prime volte), da specialisti, che con grande passione, cura e professionalità riescono a trasmettere loro serenità. E’ risaputo che il PH della pelle dei nostri amici a 4 zampe è diverso da quello umano, pertanto utilizziamo solo prodotti professionali e di altissima qualità.
Se necessario, il bagnetto comprende: eliminazione di eventuali nodi, taglio delle unghie, pulizia occhi, pulizia orecchie e svuotamento delle ghiandole anali.

Bagni Antiparassitari

A differenza del classico bagnetto, applichiamo uno specifico shampoo antiparassitario.
Il bagno antiparassitario è da considerarsi un trattamento per eliminare zecche e pulci e non un metodo di prevenzione. Pertanto non sostituisce l’utilizzo di apposite fialette o collari.
Per i cani di taglia piccola che presentano infestazioni, abbiamo ormai introdotto il bagno all’ozono.

Bagni All' Ozono

E' stato riscontrato che la scarsa igiene è spesso causa di malattie della pelle, in quanto il proliferare di germi e batteri, provoca effetti dannosi e spiacevoli per gli stessi e di conseguenza per i proprietari.
L’uso dell’ozono abbinato all’azione di shampoo professionali, è consigliato per soggetti che presentano malattie come piodermiti, malassezie, dermatiti, seborree, pruriti, forfore, arrossamenti etc.
Principali benefici dell'ozono sono: antibatterico, elimina i cattivi odori, dona al pelo lucentezza e morbidezza.

Tagli Commerciali e Tosature

Particolare attenzione viene data alla linea di taglio commerciale cercando sempre di dare un aspetto armonioso del corpo. Questa soluzione permetterà una migliore gestione da parte dei proprietari, in quanto il pelo non troppo lungo ma comunque ben delineato, faciliterà le operazioni quotidiane di pulizia e mantenimento dopo le varie passeggiate e/o dopo i bisogni.
Per questo tipo di taglio e per chi ha poco tempo da dedicare alla cura e al benessere del proprio cane, si consiglia una frequenza bimensile. Se il tempo che trascorre tra una seduta e l’altra dovesse essere superiore, il pelo trascurato si annoderà e in molti casi diventa necessario radere il mantello molto corto.

Pulizia Occhi

Perché in alcune razze, si formano macchie marroni, quasi rossicce, al di sotto delle palpebre inferiori? La causa è la lacrimazione acida dell’animale.
Inoltre il pelo umido è un punto di proliferazione di batteri e funghi, anch’essi cause scatenanti di queste macchie.
Se gli occhi dell’animale lacrimano più del dovuto si consiglia una visita veterinaria per individuarne le cause e prescriverne una cura adeguata.

Taglio Unghie

E’ consigliato tener controllate le unghie, specialmente gli speroni che ad alcuni cani crescono ricurvi, assumendo una forma ad uncino che può facilmente incarnirsi e di conseguenza, provocarne un’infezione.
Inoltre è bene sapere che se la parte cornea, dura e insensibile cresce, la matrice (parte carnosa ricca di vasi sanguigni e di nervi) fa lo stesso. Di conseguenza le unghie troppo a lungo trascurate non potranno essere riportate alla lunghezza ideale in una sola volta, perché si correrebbe il rischio di danneggiare la parte viva.

Pulizia Orecchie

E’ molto importante la pulizia delle orecchie del cane, poiché oltre all’udito, ne dipendono anche velocità di risposta ed equilibrio.
Una regolare ed accurata pulizia delle orecchie, serve ad evitare otiti che oltre a malessere, provoca prurito all’interno del canale uditivo, spingendo il cane a grattarsi.

Controllo Ghiandole Anali

Le ghiandole anali sono situate in prossimità dell’ano e secernono una sostanza scura, pastosa e maleodorante. Nei cani piccoli, si intasano più o meno in modo sistematico e devono essere svuotate per evitare che si infiammino e provochino poi degli ascessi.